Focus ON

La malattia parodontale

 

La malattia parodontale è provocata da un' infezione batterica che, associata ad altri fattori (fumo, predisposizione ereditaria, ecc.) danneggia il parodonto, ossia le gengive, l' osso e gli altri tessuti di sostegno dei denti. Contattate lo studio dentistico più vicino a voi, a Varese o a Solbiate Arno, per un appuntamento valutativo.


Maggiori informazioni...

Via il dente - e poi?

Studi Dentistici Varese

 

Cercate un buon dentista o uno studio dentistico di fiducia a Varese o in provincia, ma non sapete a chi rivolgervi, magari perché non avete le idee chiare su alcuni punti fondamentali? Non siete sicuri se vi serva un odontoiatra, un odontotecnico oppure un igienista dentale?

 

Presso gli studi dentistici di Varese e Solbiate Arno vengono effettuati interventi riguardanti l'estetica dentale (sbiancamento, ceramiche dentali, invisalign), implantologia, protesi (protesi in giornata, protesi fisse e mobili), ortodonzia linguale, cura della piorrea e della perdita dei denti, servizi radiografici (panoramiche, radiografie endorali) presso i loro studi comodamente raggiungibili dalla zona di Varese e provincia, e in particolare da centri come Busto Arsizio, Gallarate, Solbiate Arno, Gazzada, Luino e Tradate.

 

(visitate le fotogallery dello studio dentistico di Varese e dello studio dentistico di Solbiate Arno)

 

In questo spazio si cercherà di fare chiarezza su alcuni temi e intorno ad alcuni termini che vengono spesso e volentieri confusi per eccesso di approssimazione e mancanza di precisione.

 

Inoltre, date le dimensioni allarmanti del fenomeno dell'abusivismo medico, in cui quello odontoiatrico è particolarmente grave, appare ancora più importante fare delle precisazioni riguardo alle principali figure che ruotano intorno all'odontoiatria. Ad esempio, sapete qual è la differenza tra odontotecnico e dentista? E che differenza c’è tra dentista e ortodonzista? I termini odontoiatra e dentista sono sinonimi? Qual è la differenza tra ortodonzia e odontoiatria? E chi è l’igienista dentale? Procediamo con ordine.

 

 

 

 

 


Il dentista (o odontoiatra: quindi sì, i termini dentista e odontoiatra sono sinonimi) è il medico che si occupa della salute del cavo orale: l’odontoiatra cura malattie, malformazioni o problemi conseguenti a traumi che interessano i denti, la cavità orale, la regione maxillofacciale o le sue strutture

Il dentista dunque è un medico che si dedica alla cura delle malattie orali e che svolge la sua attività presso uno studio odontoiatrico.

 

Ricapitolando, l’odontoiatra, o dentista, è un medico che si occupa di odontoiatria e protesi dentaria. L'odontoiatra non si limita alla cura dei denti, ma si occupa anche della diagnosi e della terapia di tutte le patologie che interessano i tessuti molli e duri, orali e periorali.


L'ortodonzista è un medico odontoiatra, spesso in possesso di specializzazione, master o perfezionamento universitario post-laurea in ortognatodonzia, che si occupa di trattamenti ortognatodontici, i quali consentono, tramite applicazione di apparecchi mobili o fissi, di correggere eventuali disarmonie ossee dei mascellari nei pazienti in fase di crescita, o disarmonie dentali (cioè le cosiddette malocclusioni, dovute al malposizionamento dei denti in arcata) nei pazienti in crescita e nei pazienti adulti. 

Una diagnosi corretta e un piano di trattamento conseguentemente adeguato sono alla base della buona riuscita dei trattamenti ortodontici che, se non eseguiti correttamente, potrebbero condurre al protrarsi di tali disarmonie anche in età adulta.


L'odontotecnico non è un medico laureato, bensì un tecnico specializzato che si è diplomato presso un istituto professionale ed è iscritto all'Albo degli Artigiani della provincia in cui opera (nel nostro caso, dunque, la provincia di Varese). 

L’odontotecnico è preposto alla realizzazione di apparecchi correttivi e manufatti protesici sui calchi forniti dal dentista e non è autorizzato in nessun caso a intervenire sul paziente, neanche in presenza del dentista: in questo caso, si configurerebbe il reato penale di abuso della professione medica punito dall' articolo 348 del Codice Penale, anche con la reclusione fino a 6 mesi.


L’igienista dentale è un collaboratore o collaboratrice dell'odontoiatra, in possesso di Diploma di Laurea in Igiene Dentale. L’igienista dentale si occupa esclusivamente dell’igiene e della prevenzione di eventuali malattie dovute a pratiche igieniche scorrette o insufficienti nel cavo orale e si impegna a istruire il paziente sui modi più efficaci per prevenire carie e malattie delle gengive. Rivolgetevi agli studi dentistici del dott. Borracci e del dott. Cappelletti di Varese e di Solbiate Arno, comodamente raggiungibili da Tradate, Gallarate, Busto Arsizio, Gazzada, Luino, Varese città e provincia per avere maggiori informazioni.


L'Odontoiatria è quella branca della medicina che si occupa della prevenzione, della diagnosi e della terapia medica e chirurgica delle patologie che affliggono diversi tessuti molli e duri fra cui innanzitutto i denti, le gengive, i mascellari, ma anche le mucose orali, le ghiandole salivari, le articolazioni temporo-mandibolari e i tessuti neuro-muscolari, cioè del cosiddetto apparato stomatognatico (stomatos, "bocca" e gnatos, "mascella") preso nel suo insieme. 

L'odontoiatria si suddivide nelle seguenti branche:

 

Chirurgia odontostomatologicaSi occupa dell'estrazione di denti, della rimozione di radici, residui radicolari o denti inclusi o semi-inclusi nell'osso, di alveoloplastiche, frenulectomie, asportazione dell'apice di denti, ma anche dell’asportazione di cisti, tumori e neoformazioni del cavo orale.

 

EndodonziaSi occupa delle lesioni a livello pulpare dei denti, cioè della parte interna in cui risiedono le terminazioni nervose, con il principale scopo di prevenire e curare la parodontite periapicale.

 

GnatologiaBranca dell'odontoiatria che studia i rapporti tra denti, ossa mascellari, articolazione temporo-mandibolare, muscoli che muovono i mascellari, sistema nervoso che comanda i muscoli e la lingua, le loro funzioni e l’effetto di queste interazioni sul resto dell'organismo.

 

Igiene DentaleBranca dell'odontoiatria che si occupa di trattamenti igienici ed estetici, fornendo una corretta istruzione ai pazienti su come effettuare una corretta igiene orale a casa.

 

ImplantologiaBranca dell'odontoiatria che si occupa della sostituzione di elementi dentali compromessi o mancanti per edentulia (perdita di denti), con impianti inseriti tramite intervento chirurgico.

 

Odontoiatria conservativaSi occupa di trattare le lesioni dello smalto e della dentina dovute a carie o a traumi per ripristinare la normale funzione ed estetica dentale.

 

PedodonziaOdontoiatria rivolta ai bambini, con particolare attenzione alla prevenzione delle carie.

 

Ortognatodonzia, o ortodonziaBranca rivolta alla correzione di malposizionamenti dentali.

 

ParodontologiaSi occupa della diagnosi e del trattamento delle patologie batteriche, traumatiche e metaboliche che affliggono il parodonto, colloquialmente dette "piorrea", ma questo termine in realtà si riferisce alla sola fuoriuscita di pus dalle gengive.

 

Protesi dentariaSi occupa di ripristinare o sostituire elementi dentali mancanti con manufatti protesici:

 

Protesi fissaPoggia su elementi dentari naturali e/o artificiali avvitati in maniera permanente (si vedano a tal proposito le sezioni Protesi e Implantologia).

 

Protesi mobileManufatto che può sostituire alcuni (protesi parziale) o tutti i denti (protesi totale o dentiera). Tutti i tipi di protesi (fissa o rimovibile) necessitano di un’accurata igiene quotidiana.

 

 


L’Ortodonzia è la branca dell’odontoiatria che si occupa della correzione del malposizionamento dei denti, spesso richiesta per motivi estetici, ma avente come scopo fondamentale il ripristino di una corretta funzione masticatoria della bocca. È possibile sottoporsi a terapie ortodontiche a tutte le età (anche grazie ai nuovi apparecchi pressoché invisibili come Invisalign, ma sicuramente per ottenere risultati veloci e duraturi è bene intervenire nell’età della crescita, già a partire dagli 8 anni. Ora che alcuni punti sono stati chiariti e vi sarà più facile sapere di quale specialista avete bisogno per la cura della salute e dell’igiene della vostra bocca, se cercate un dentista (o odontoiatra) a Varese e provincia, rivolgetevi con fiducia al dottor Borracci e al dottor Cappelletti, che operano presso gli studi dentistici di Varese e di Solbiate Arno, facilmente raggiungibili da Tradate, Gallarate, Busto Arsizio, Luino, Gazzada, Solbiate Arno, Varese e provincia.

Dott. Ernesto Cappelletti


Iscritto all'Albo Professionale dei Medici Chirurghi della Provincia di Varese al n° 04383 dal 27/07/89

Iscritto all'Albo degli Odontoiatri al n° 00193 dal 17/05/90



Dott. Riccardo Borracci


Iscritto all'Albo Professionale dei Medici Chirurghi della Provincia di Varese al n° 04382 dal 27/07/89

Iscritto all'Albo degli Odontoiatri al n° 00192 dal 17/05/90

 

STUDIO DENTISTICO

Dott. Riccardo Borracci e Dott. Ernesto Cappelletti

Medici Chirurghi Odontoiatri


Studio dentistico di Varese:

Via Salvo D'Acquisto, 3 - 21100 Varese (VA) - tel. 0332.240.245 / 0332.231.516


Studio dentistico di Solbiate Arno:

Piazza San Giovanni XXIII, 8 - 21048 Solbiate Arno (VA) - tel. 0331.99.58.10


P.IVA 00818170128

 

 

 

AVVISO IMPORTANTE PER GLI UTENTI

Qualsiasi informazione a disposizione nelle pagine contenute nel presente sito internet va intesa come suggerimento. In alcun modo vengono fornite informazioni per l'autodiagnosi e per l'automedicazione. Si invitano pertanto gli utenti che desiderino avere maggiori chiarimenti o informazioni a contattare i nostri studi per un appuntamento conoscitivo e valutativo, in modo da poter fornire una valida e corretta diagnosi. Il sito internet degli Studi Dentistici del Dott. Cappelletti e del Dott. Borracci non si propone quindi come sostitutivo ai normali processi che regolano l'attività medico-dentistica e in alcun modo gli studi e suoi dottori verranno considerati responsabili in caso di eventuali danni a cui un utente potrebbe incorrere se utilizzerà le informazioni qui contenute per gli scopi sopra descritti.