Focus ON

La malattia parodontale

 

La malattia parodontale è provocata da un' infezione batterica che, associata ad altri fattori (fumo, predisposizione ereditaria, ecc.) danneggia il parodonto, ossia le gengive, l' osso e gli altri tessuti di sostegno dei denti. Contattate lo studio dentistico più vicino a voi, a Varese o a Solbiate Arno, per un appuntamento valutativo.


Maggiori informazioni...

Via il dente - e poi?

Implantologia carico immediato

 

Il Dott. Riccardo Borracci e il Dott. Ernesto Cappelletti si occupano di interventi di implantologia a carico immediato negli studi di Varese e Solbiate Arno. Per tutta Varese e provincia e per le zone di Gallarate, Busto Arsizio, Gazzada, Luino, Solbiate Arno, Tradate, Varese sono un punto di riferimento nel campo dell'implantologia dentale a carico immediato.

 

Presso gli studi dentistici viene offerta consulenza in tutti i campi del settore odontoiatrico quali l'implantologia a carico immediato, implantologia dolce e mininvasiva, cura di piorrea ed edentulismo (perdita di denti), sbiancamento, estetica dentale e ortodonzia (innesto di protesi fisse e mobili, invisalign e ceramiche dentali).

 

Nella convinzione che un paziente consapevole e informato sia un paziente più sereno e collaborativo, il dottor Borracci e il dottor Cappelletti cercano in questa sede di rispondere ad alcune delle domande più frequenti in materia di implantologia. Ad esempio, quando è nata la moderna implantologia? Che cosa si intende per implantologia di scuola italiana? Che cos'è un impianto dentale? Che cos'è l'implantologia a carico immediato? Quali benefici apporta?

 

 

 

 

 

 

 


Per capire cosa si intende per implantologia di scuola italiana occorre considerare brevemente le origini storiche dell'implantologia, che risalgono alla fine degli anni '50 del secolo scorso. Fino al 1959, infatti, l’implantologia era un insieme disorganizzato di tecniche, frutto più che altro delle ricerche personali di alcuni dentisti, che si distinguevano in implantologia juxtaossea ed implantologia endossea. L’implantologia endossea, in particolare, puntava alla sostituzione degli elementi radicolari perduti con elementi alloplastici che venivano inseriti nell’osso, generalmente scatenando infiammazioni dei tessuti duri e molli invece dell'auspicata osteoinclusione. 

All’implantologia endossea si deve anche una accurata e pervicace ricerca sui materiali più indicati a sostituire gli elementi dentari perduti, anticipando i veri e propri tentativi implantologici di epoca recente, che ebbero il merito d’individuare materiali biotollerati e di elaborare i primi rudimenti di tecnica chirurgica. L’implantologia endossea cominciò ad acquisire i caratteri della ricerca scientifica, del metodo e della diffusione sistematica proprio in Italia, per poi espandersi in Francia e Spagna: dunque l’implantologia endossea moderna nacque e si sviluppò proprio in Italia, ed è per questo motivo che si parla di implantologia di scuola italiana.

 

Ma che cosa c'entra il carico immediato con la storia dell'implantologia di scuola italiana? C'entra eccome, in quanto il carico immediato fu il primo elemento distintivo e qualificante dell’implantologia. Si dovrà però aspettare il 1959 per l’evento che darà inizio alla scalata al successo clinico dell'implantologia a carico immediato: in quell'anno, infatti, nasce il primo impianto appositamente disegnato dal dott. Tramonte, che fu anche il primo ad avere l'intuizione di applicare il titanio all'implantologia clinica.

 

La tecnica chirurgica elaborata intorno alla metà del secolo scorso dalla scuola italiana anticipava i criteri della mininvasività e dell'a-traumaticità, oggi tanto diffusi e rivalutati, effettuando inserimenti senza aprire lembi (flapless), o comunque con lembi molto ridotti. Oggi, grazie ai progressi fatti in campo tecnologico e grazie alla disponibilità di strumenti sempre più raffinati, tecniche informatiche sempre più precise e materiali altamente biotollerati, gli studi dentistici più all'avanguardia, come quelli di Varese e Solbiate Arno in cui operano il dottor Borracci e il dottor Cappelletti, sono in grado di eseguire interventi di implantologia sempre più raffinati, che prevedono l'inserimento di impianti a carico immediato, protesi fisse e mobili, invisalign e molto altro ancora.


L'implantologia a carico immediato è una tecnica odontoiatrica che permette di inserire direttamente nella bocca del paziente gli impianti dentali in titanio, “caricandoli”, ovvero fissandovi sopra le corone provvisorie o la dentiera definitiva, a seconda che il paziente sia affetto da edentulia (cioè mancanza di denti a causa di perdita) parziale o totale. Il maggior vantaggio apportato dalla tecnica del carico immediato è la sua estrema rapidità, in quanto la protesi viene fissata in una singola seduta, cioè in giornata, o nel peggiore dei casi in tempi comunque ristretti che raramente superano le 24-48 ore.

 


Il carico immediato si definisce anche in opposizione alla tecnica tradizionale del carico differito, la tecnica implantologica in base alla quale la corona o la dentiera venivano “caricate” o fissate sugli impianti solamente ad osteointegrazione avvenuta, perciò mediamente fra i 3-4 e i 5-6 mesi dopo il loro inserimento, costringendo il paziente a portare protesi rimovibili o a rimanere senza denti per tutto questo periodo. 

 

La comunità scientifica internazionale ha a lungo considerato la tecnica del carico differito come l’unica tecnica efficace e applicabile nel settore implantologico, causando così un ritardo e una demonizzazione nell'applicazione dell'implantologia a carico immediato che, come si è visto, era già stata sperimentata con successo in Italia negli anni '50 e comporta tanti vantaggi, come i tempi brevi (l'implantologia a carico immediato consente infatti al paziente di recarsi presso lo studio dentistico e uscirne con una comoda protesi in giornata), la minimizzazione del dolore, il contenimento dei costi e la ridotta invasività.

 


Ricerche recenti hanno dimostrato l'alta biotollerabilità degli impianti in titanio inseriti con la tecnica dell'implantologia a carico immediato: l'integrazione all'osso avviene secondo gli stessi principi che regolano l'osteointegrazione del carico differito. La tecnica del carico immediato, non solo è assolutamente sicura, ma è un intervento rapido, che permette al paziente di uscire dallo studio dentistico in giornata con la protesi ben fissata. 

 

Se eseguita presso studi dentistici di comprovata professionalità come gli studi dentistici di Varese e di Solbiate Arno in cui operano il Dott. Riccardo Borracci e il Dott. Ernesto Cappelletti, comodamente raggiungibili da Busto Arsizio, Gallarate, Solbiate Arno, Gazzada, Luino, Tradate, Varese e provincia, l'implantologia a carico immediato è una tecnica sicurissima e con elevate possibilità di riuscita. Gli impianti dentali sono una soluzione eccellente dal punto di vista estetico, sicura e permanente per la sostituzione dei denti persi con altrettanti denti fissi artificiali.


La perdita di uno o più denti non ha solo un effetto sgradevole dal punto di vista estetico, ma rappresenta anche un rischio per la salute della bocca: accumulo di placca batterica, estrusione dell’elemento antagonista o allungamento dei denti, spostamento e inclinazioni del resto degli elementi dentali, cattiva masticazione, problemi di articolazione e fonazione, perdita di tessuto osseo e retrazione gengivale sono solo alcuni dei problemi connessi alla perdita di uno o più denti. 

 

Perdere i denti significa compromettere il corretto svolgimento delle attività a cui sono preposti i denti stessi, a partire dalla cattiva masticazione, che può causare problemi di cattiva digestione e può degenerare nell'esclusione forzata di alcuni cibi dalla propria dieta.

 


Gli impianti a carico immediato costituiscono una sostituzione ottimale dei denti naturali, evitando la devitalizzazione e il deterioramento dei denti vicini. Inoltre gli impianti a carico immediato non comportano lunghi tempi d’attesa e di intervento, come accadeva con i tradizionali impianti a carico differito, che si caratterizzavano per essere interventi traumatici e invasivi, a costi generalmente elevati. L'implantologia a carico immediato presenta invece il vantaggio di un'invasività ridotta ai minimi termini, un contenimento dei costi e l'immediato ripristino delle normali funzioni masticatorie e fonatorie. 

L'implantologia a carico immediato rappresenta ad oggi la soluzione più duratura e a più rapido intervento, che permette il ripristino delle funzioni e dell'estetica in tempi rapidi. Una dentatura in ordine è infatti alla base di un’immagine gradevole, in grado di migliorare il modo in cui la nostra immagine viene percepita a livello sociale e il modo in cui noi stessi ci percepiamo, aumentando la nostra autostima e sicurezza. In caso di perdita di denti totale, inoltre, gli impianti permettono anche il recupero della struttura e dell’espressività facciale. Gli impianti a carico immediato, infine, sono realizzati in titanio e vengono prodotti con rigorosi controlli per verificarne la qualità, dalla selezione della materia prima alla sterilizzazione finale della confezione, e ne testimoniano la totale sicurezza e affidabilità clinica.

 

Il Dott. Riccardo Borracci e il Dott. Ernesto Cappelletti, attivi negli studi dentistici di Solbiate Arno e di Varese nella realizzazione di interventi di implantologia a carico immediato, sono un punto di riferimento per la zona di Gallarate, Busto Arsizio, Gazzada, Luino, Solbiate Arno, Tradate, Varese e provincia. Presso gli studi dentistici di Varese e di Solbiate Arno si eseguono inoltre interventi di implantologia dolce e mininvasiva, con impianto di protesi in giornata; cura di piorrea ed edentulismo (perdita di denti), sbiancamento, estetica dentale e ortodonzia (innesto di protesi fisse e mobili, invisalign e ceramiche dentali).

Dott. Ernesto Cappelletti


Iscritto all'Albo Professionale dei Medici Chirurghi della Provincia di Varese al n° 04383 dal 27/07/89

Iscritto all'Albo degli Odontoiatri al n° 00193 dal 17/05/90



Dott. Riccardo Borracci


Iscritto all'Albo Professionale dei Medici Chirurghi della Provincia di Varese al n° 04382 dal 27/07/89

Iscritto all'Albo degli Odontoiatri al n° 00192 dal 17/05/90

 

STUDIO DENTISTICO

Dott. Riccardo Borracci e Dott. Ernesto Cappelletti

Medici Chirurghi Odontoiatri


Studio dentistico di Varese:

Via Salvo D'Acquisto, 3 - 21100 Varese (VA) - tel. 0332.240.245 / 0332.231.516


Studio dentistico di Solbiate Arno:

Piazza San Giovanni XXIII, 8 - 21048 Solbiate Arno (VA) - tel. 0331.99.58.10


P.IVA 00818170128

 

 

 

AVVISO IMPORTANTE PER GLI UTENTI

Qualsiasi informazione a disposizione nelle pagine contenute nel presente sito internet va intesa come suggerimento. In alcun modo vengono fornite informazioni per l'autodiagnosi e per l'automedicazione. Si invitano pertanto gli utenti che desiderino avere maggiori chiarimenti o informazioni a contattare i nostri studi per un appuntamento conoscitivo e valutativo, in modo da poter fornire una valida e corretta diagnosi. Il sito internet degli Studi Dentistici del Dott. Cappelletti e del Dott. Borracci non si propone quindi come sostitutivo ai normali processi che regolano l'attività medico-dentistica e in alcun modo gli studi e suoi dottori verranno considerati responsabili in caso di eventuali danni a cui un utente potrebbe incorrere se utilizzerà le informazioni qui contenute per gli scopi sopra descritti.